Politica

Franza risponde agli attacchi politici: "Non diamo credito a chi gioca al massacro"

Dure parole da parte del primo cittadino

Enrico Franza, sindaco di Ariano Irpino, rompe il silenzio e risponde, via social, agli attacchi subiti da lui e dalla giunta comunale nelle ultime settimane. "In questi ultimi due mesi hanno provato a convincervi che un'eterna campagna elettorale possa giovare alla nostra città - ha esordito il primo cittadino - No, miei cari concittadini, non è così. Hanno provato a convincervi che le mie parole fossero vuote e non sentite, non è così. Vi ho detto che questa è la vostra casa, è lo è, la mia porta è e resterà aperta a voi e a tutti coloro che credono in una rinascita, in Ariano". Nel video le parole di Franza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Franza risponde agli attacchi politici: "Non diamo credito a chi gioca al massacro"

AvellinoToday è in caricamento