menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatro Gesualdo, 510mila euro dalla Regione Campania

La giunta regionale ha approvato il Piano operativo complementare (Poc) per i beni e le attività culturali

Su proposta del presidente Vincenzo De Luca la giunta regionale ha approvato il Piano operativo complementare (Poc) per i beni e le attività culturali. Si tratta della programmazione, per 82 milioni di euro, prevista per le annualità 2016-2017 nella cornice del Piano “Cultura 20/20” predisposto dal consigliere del presidente Sebastiano Maffettone. «La strategia seguita — affermano da palazzo Santa Lucia — parte dalla premessa di considerare il territorio della Campania un unico grande distretto culturale e turistico». Ben sedici milioni di euro sono proposti per l’Expo della Cultura campana, una esposizione internazionale fondata — secondo l’idea di Maffettone — su azioni di valorizzazione delle attività culturali nei territori di Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Caserta. La cifra totale è di 16 milioni di euro. Al Teatro Gesualdo di Avellino giungerà un contributo di 510mila euro, stesso importo è stato riconosciuto a quello di Benevento e Caserta. Più alti gli importi per quello di Napoli e Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento