menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa provinciale di Generazione Futura 3.0

Dopo il successo della tre giorni di Venticano, la Festa provinciale dei giovani di Generazione Futura diventa itinerante e coinvolgerà numerosi centri dell’Irpinia e del Sannio per parlare tra la gente e con la gente di Futuro

Prende il via la seconda Festa provinciale di Generazione Futura 3.0, l’associazione vicina al Partito Democratico, che si conferma un vero laboratorio politico-culturale dell'area di centrosinistra nelle aree interne di questa regione.

Dopo il successo della tre giorni di Venticano, la Festa provinciale dei giovani di Generazione Futura diventa itinerante e coinvolgerà numerosi centri dell’Irpinia e del Sannio per parlare tra la gente e con la gente di Futuro.

Si parte da Montoro, mercoledì prossimo, 21 settembre, alle ore 19,30 dove, presso la sala convegni del Comune,  si parlerà di “Europa & Giovani” con il primo cittadino Mario Bianchino, Lorenzo Preziosi segretario GD Avellino, Francesco Todisco dirigente PD Avellino, Roberta Santaniello presidente del PD di Avellino, Serena Angioli Assessore regionale ai Fondi europei e Politiche giovanili, Andrea De Maria della segreteria nazionale del PD Formazione Politica e Gianni Pittella Presidente del Gruppo S&D in Parlamento Europeo.

Nel corposo calendario della Festa, che farà tappa anche a Contrada, San Martino Valle Caudina e Cusano Mutri l’associazione ha deciso anche di valorizzare il lavoro che stanno svolgendo sul territorio i Comitati per il “SI”. In questa direzione la giornata conclusiva della Festa provinciale, prevista a Venticano, sarà interamente dedicata al tema referendario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    Meteo, marzo inizia all'insegna del sole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento