menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Iannace: "Il turismo riparta dalla linea ferroviaria Avellino - Rocchetta"

Il candidato della lista del presidente interviene sulle politiche di sviluppo

La ferrovia Avellino – Rocchetta Sant’Antonio divenga il punto di partenza per una riscoperta della verde Irpina, della sua storia e delle sue ricchezze paesaggistiche”. Così il dottore Carlo Iannace candidato alla carica di consigliere regionale e capolista nella lista “De Luca Presidente.

“Dopo oltre 115 anni nel dicembre 2010 la linea Avellino – Rocchetta Sant’Antonio ha sospeso ogni servizio ferroviario a causa dei tagli imposti dalla Regione Campania al settore dei trasporti. Per decreto, e nel silenzio assordante delle istituzioni, è stato cancellato un pezzo della nostra storia. Visto che la ferrovia è tra le più antiche di Italia e la sospensione del servizio è un danno per la collettività e per l’Irpinia.

La linea va riaperta per farne un volano turistico. Dovrà essere integrata in percorsi turistici per appassionati di ciclismo e trekking, e dovrà essere anche integrata in un percorso della scoperta del gusto e della enogastronomia della tradizione irpina. La scoperta della verde Irpina della sua storia e dell’ambiente può passare anche attraverso la riapertura della ferrovia Avellino – Rocchetta Sant’Antonio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento