menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni, il regista Sylos Labini: "Morano vincerà, accetto il suo invito alla guida del Teatro Gesualdo"

Il candidato sindaco del centro-destra, al Comune di Avellino, ha anticipato che in caso di vittoria, l'assessorato alla Cultura sarà affidato al filosofo Fusaro, mentre la direzione artistica del Gesualdo spetterà al noto artista ed editore Edoardo Sylos Labini

L'attore, regista ed editore Edoardo Sylos Labini è entusiasta dell'idea di Sabino Morano di trasformare Avellino in un laboratorio culturale. Un progetto ambizioso che punta a riqualificare il patrimonio del centro storico attraverso quella che ha definito un'urbanistica della cultura. In questa strategia si inserisce la volontà di inserire nomi e menti di personalità riconosciute sul piano intellettuale nel panorama nazionale. Per queste ragioni l'artista Labini ha accettato l'invito del candidato di centro-destra di guidare il Teatro Gesualdo in caso di una sua vittoria alle elezioni amministrative di giugno.

Così in un video l'attore e regista:

"Nell'agenda politica italiana la parola cultura è all'ultimo posto. Sabino Morano vuol trasformare Avellino in un laboratorio culturale, in caso di vittoria darà l'assessorato alla Cultura a Diego Fusaro e ha proposto a me la direzione artistica del Teatro Gesualdo, il teatro più importante del capoluogo, una struttura avvenirisitica, edificata in pieno centro storico che ospita 1200 posti e ha un palcoscenico moderno e attrezzato. Ho deciso di accettare l'invito dell'amico Sabino, che sono convinto vincerà, per trasformare Avellino in un polo culturale. Siamo la patria delle bellezza e della cultura, insieme faremo diventare Avellino un piccolo laboratorio su scala nazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento