rotate-mobile
Politica

Elezioni provinciali 2021, Giaquinto: "Tracciare una strada nuova senza perdere la bussola"

Le dichiarazioni del Sindaco di Montoro in vista delle elezioni provinciali

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal Sindaco di Montoro Girolamo Giaquinto, a margine della presentazione dell'iniziativa benefica "Non coprite i vostri occhi" presentata questa mattina al Carcere Borbonico di Avellino, in merito alle elezioni provinciali 2021.

"Mancano pochi giorni alla presentazione delle liste per una tornata elettorale che sarà importante ma non è il nome che determinerà delle condizioni di favore o no quanto, più che altro, coloro che devono determinare alleanze e poi, chiaramente, individuare chi in questa alleanza possa essere l'elemento che si candida a presidente. Tutti noi sindaci, giuridicamente, possiamo aspirare alla candidatura come presidente. Per le questioni politiche ci sono gli organismi deputati, i partiti ed i rappresentanti dei partiti, che stanno lavorando a trovare intese politiche. Da queste si fa discendere un nome che possa essere capace di interpretare delle scelte che non toccano agli interpreti in questo momento".

"Penso che, ormai, la Provincia debba essere interpretata. Sta nei fatti, nel numero dei consiglieri. Siamo dodici per un territorio vasto e complesso dove bisogna lavorare e dove non si debbano determinare degli scontri di carattere politico. La politica serve, stavolta, a tracciare nuove strade come abbiamo fatto in passato. Si tratta di continuare un lavoro cercando di non perdere la bussola rispetto a quella che è la funzione stessa della Provincia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni provinciali 2021, Giaquinto: "Tracciare una strada nuova senza perdere la bussola"

AvellinoToday è in caricamento