Politica

La Carità incontra i cittadini in località Turco: "Accendiamo un riflettore sulle politiche sociali. Basta tensioni"

La nota

Il candidato sindaco del centrodestra, Marco La Carità, ha tenuto un incontro con la cittadinanza in località Turco, durante il quale sono intervenuti i candidati al consiglio comunale di zona, che hanno illustrato i loro obiettivi e manifestato il pieno appoggio a La Carità. Ha preso poi la parola il candidato sindaco, che ha espresso il suo rammarico riguardo al clima politico di sterili polemiche che si stanno ingenerando in questi giorni. Una nota positiva è stata rivolta alla serata dell’apertura ufficiale della campagna elettorale, tenutasi in Piazza Plebiscito, durante la quale il candidato è stato grato alla cittadinanza per essersi dimostrata aperta al dialogo per il rilancio del Tricolle.

Ha poi, come di consueto, illustrato alcuni punti cardine della sua azione amministrativa, ponendo un riflettore sulle politiche sociali, che saranno uno dei suoi cavalli di battaglia: «Ho avuto modo di conoscere realtà ancora a me sconosciute, mi sono confrontato con persone che forniscono assistenza a giovani e anziani bisognosi ai quali un sorriso può cambiare la giornata. È importante, nella società che ci sia benessere, aldilà di un interesse economico, mettendo in primo piano l’aspetto umano». Sulla sua candidatura si è detto orgoglioso: «Mi sono candidato già due volte negli scorsi anni, nel 2004 e nel 2014 al consiglio comunale. Non ho mai occupato quella sedia, ma oggi sono qui, ho fatto politica ai margini dando il mio contributo a questa società. Alcuni signori però hanno deciso di credere in me, hanno pensato che io possa dare nuova speranza al centrodestra. Nella vita bisogna essere ambiziosi, credere nei propri progetti. Lasciamo stare il pessimismo, non ci appartiene».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Carità incontra i cittadini in località Turco: "Accendiamo un riflettore sulle politiche sociali. Basta tensioni"

AvellinoToday è in caricamento