rotate-mobile
Politica

Rotondi: “Mi aspettavo discorso Meloni alla Camera”

"Non potendo confessare uno stupore, ammetto un'emozione: è tornata la politica nell’aula, e si è sentito"

“Non mi ha stupito il discorso di Giorgia Meloni alla Camera: la conoscevo, me lo aspettavo. Non a caso ho scommesso su di lei, sapevo a chi andavamo ad affidare il Paese. Non potendo confessare uno stupore, ammetto un'emozione: è tornata la politica nell’aula, e si è sentito. Tra i primati di Giorgia c’è di aver parlato per un’ora senza una contestazione. Non era mai capitato, nemmeno ai presidenti di governi di unità nazionale. Da deputato di Avellino sono felice del riferimento programmatico al ripopolamento delle zone interne del Sud e allo sviluppo dei piccoli paesi, che sono tanta parte della mia base di rappresentanza. E’ un bell’inizio, per tutti”. Così Gianfranco Rotondi, presidente di ‘Verde è popolare’, commenta il discorso di Giorgia Meloni alla Camera. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotondi: “Mi aspettavo discorso Meloni alla Camera”

AvellinoToday è in caricamento