Campo sportivo trasformato in discarica: "Scaricati camion di rifiuti speciali"

La denuncia del consigliere comunale

Manlio Lomazzo, consigliere comunale di Aiello del Sabato, torna ad accendere i riflettori sul campo sportivo, ormai trasformato in una vera e propria discarica a cielo aperto. Queste le sue parole, a circa un anno da una prima segnalazione fatta alla Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il grande rammarico è quello di dover per forza denunciare e scomodare altri enti, quando la collaborazione istituzionale potrebbe portare a soluzioni organiche e non a interventi spot che costano un po' di soldini pubblici. Ma tant'è." Dopo mesi e mesi di interrogazioni e attese, il consigliere comunale di minoranza Manlio Lomazzo ha scritto a Prefettura, Carabinieri e Arpac per provare a risolvere delle questioni di degrado nel proprio comune. Oggetto della missiva sono state la discarica a cielo aperto nel piazzale del campo sportivo, ma anche il passaggio pedonale dato completamente alle fiamme da ignoti intenti a "pulire" l'aria. "Evidentemente ad Aiello abbiamo dei malintenzionati gentiluomini: Sindaco e maggioranza non si accorgono mai di nulla, per cui un'area comunale si trova ripulita col fuoco da due che non avevano meglio da fare e si son messi a fare un servizio per il comune in modo alquanto maldestro. Stesso discorso vale per la mole di rifiuti accantonata nel piazzale del campo: pare che sempre qualche malintenzionato si preoccupi di portare camion interi di rifiuti speciali in un'area comunale chiusa, piuttosto che lasciarli più semplicemente in strada"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Non usare mascherina con valvola, potrebbe diffondere il contagio: l'avviso ai cittadini

  • Coronavirus, "Attenzione al fumo di sigaretta": l'allarme del Ministero della Salute

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento