Contrada, l'assessore si oppone ad una delibera e il sindaco revoca la delega

Divergenze sul Piano urbanistico locale mettono a serio rischio la tenuta dell’amministrazione

Divergenze sul Piano urbanistico locale mettono a serio rischio la tenuta dell’amministrazione a Contrada. Il sindaco Filomena del Gaizo ha revocato la delega all’urbanistica a Giovannino Tucci, reo di essersi opposto ad una delibera inerente proprio al caso specifico. Da tecnico (visto che è ingegnere Tucci) e profondo conoscitore della materia ha sollevato molti dubbi sulla legittimità dell’azione fatta dal primo cittadino. E di tutta risposta, visto che è nei poteri del sindaco revocare la delega ad un assessore ha agito in questo senso. Tucci non è più delegato all’urbanistica ma conserva quella all’istruzione e allo sport. Una decisione forte, con al centro l’urbanistica e lo sviluppo del territorio. Pomo della discordia l’edificazione di una determinata zona del paese e il numero degli alloggi da consentire di fare.Divergenze sul Piano urbanistico locale mettono a serio rischio la tenuta dell’amministrazione a Contrada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Filomena del Gaizo ha revocato la delega all’urbanistica a Giovannino Tucci, reo di essersi opposto ad una delibera inerente proprio al caso specifico. Da tecnico (visto che è ingegnere Tucci) e profondo conoscitore della materia ha sollevato molti dubbi sulla legittimità dell’azione fatta dal primo cittadino. E di tutta risposta, visto che è nei poteri del sindaco revocare la delega ad un assessore ha agito in questo senso. Tucci non è più delegato all’urbanistica ma conserva quella all’istruzione e allo sport. Una decisione forte, con al centro l’urbanistica e lo sviluppo del territorio. Pomo della discordia l’edificazione di una determinata zona del paese e il numero degli alloggi da consentire di fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento