menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non accenna a fermarsi la polemica tra Maggio e Urciuoli

Il Capogruppo del Movimento 5 Stelle ha chiesto la sospensiva in apertura di Consiglio comunale

E' stato proprio il Presidente del Consiglio, Ugo Maggio, ad aprire il "duello" con l'aula e, soprattutto, con il Consigliere Urciuoli: 

"Chiedo ufficialmente il rispetto a tutti i colleghi dell’aula”.

Successivamente, Maggio, rivolgendosi ad Urciuoli, afferma:

“Lei deve rispettare le norme e, soprattutto, deve avere rispetto di tutti i consiglieri. Lei mi ha offeso ma, offendendo me, manca di rispetto a tutta la città di Avellino”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Consigliere del Movimento 5 Stelle, Urciuoli, ha chiesto la sospensiva in apertura di Consiglio comunale. Una scelta che, ovviamente ha riaperto la polemica della precedente seduta: 

"Lei, presidente, è tenuto a tutelarmi e non è stato esaustivo, sta imboccando una strada senza uscita. Io ho consegnato un documento (per il Presidente Maggio, il suddetto documento è nullo). Ho fatto una richiesta di sospensiva, appellandomi all'articolo 49 comma 3; ed è un mio diritto.  Mettetemi dove volete, io non ho alcun problema, ma non accetto che venga detto che, per colpa mia, non si fanno le Commissioni. Vogliamo fare chiarezza? Le Istituzioni hanno il dovere di mostrare serietà". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proposta di sospensione è stata bocciata dalla maggioranza. L'opposizione ha chiesto con forza la parola per mettere ai voti la richiesta di riunione dei capigruppo. I consiglieri Iacovacci e Montanile hanno accusato il presidente Maggio di ostruzionismo. Alla fine, Urciuoli, ha scelto di abbandonare l’aula. Il clima, in aula, è rovente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento