Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Amministrative 2021, il Laceno lancia Stabile candidato sindaco

Primi scenari di campagna elettorale a Bagnoli Irpino

Primi scenari di campagna elettorale a Bagnoli Irpino in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno in autunno.

Il primo nome arriva da Laceno, dopo lo scioglimento del consiglio comunale avvenuto per le dimissioni di sette consiglieri tra maggioranza e minoranza.

Un primo nome arriva da Laceno: è Gerardo Stabile il primo a rompere il silenzio di una candidatura alla fascia tricolore del comune. Stabile, presidente di Federalberghi della Provincia di Avellino, ex Presidente del Consorzio Turistico Bagnoli-Laceno e operatore turistico, pone i lavori in corso per la sua candidatura che coinvolgerà pezzi della cosiddetta società civile bagnolese e che avrà sicuramente un occhio di riguardo per il Laceno.

A Bagnoli Irpino si prospettano attualmente più di due compagini che tenteranno di varcare le porte del comune, dopo il commissariamento, in vista delle elezioni amministrative. Si sta lavorando quindi sul Laceno per la scesa in campo di Gerardo Stabile in collaborazione con altri operatori e referenti di settore.

Proprio il Laceno sarà il principale argomento in questa nuova campagna elettorale. Come già era successo nell’estate del 2018 dove già si parlava di finanziamento degli impianti di risalita. Quindi, ancora oggi sarà ancora un argomento delicato, dopo lo scioglimento del consiglio comunale e la sfiducia alla fascia tricolore uscente Teresa Di Capua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2021, il Laceno lancia Stabile candidato sindaco

AvellinoToday è in caricamento