menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il freddo di questi giorni mancava da 54 anni: i dati dell'Osservatorio di Montevergine

La fredda pertubazione che ha avvolto l'Irpinia da più giorni sta pian piano allentando la presa

La fredda pertubazione che ha avvolto l'Irpinia da più giorni sta pian piano allentando la presa. Lo scorso 7 gennaio presso l’Osservatorio meteorologico di Montevergine è stata una registrata una temperatura minima di -12.7°C. Si tratta del valore di temperatura più basso registrato negli ultimi 54 anni: è necessario, infatti, risalire al lontano 1963 per riscontrare valori termici ancor più rigidi. Come si evince dalla tabella riportata di seguito, la minima del 07/01/2017 si pone al trentanovesimo posto nella speciale classifica delle temperature minime più basse registrate dal 1884 ad oggi.

La temperatura massima registrata lo scorso 7 gennaio, pari a -10.7°C, assume ancora maggior rilievo: si tratta, infatti, della terza temperatura massima più bassa di sempre. Soltanto nel già citato inverno del 1963 (e più precisamente il 23/01/1963) e nel più famigerato inverno del 1929 (in particolare, il 03/02/1929) sono state registrate temperature massime più basse (rispettivamente -11.4°C e -11.0°C).

Precisiamo che dal 24/12/2007 i dati di temperatura sono rilevati attraverso strumentazione meteorologica automatica, posta in schermo solare passivo. Sino al 23/12/2007, invece, le rilevazioni termiche sono state affidate a termometri a massima e a minima, collocati all’interno di una capannina meteorologica e quotidianamente predisposti da un operatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento