Raccolta differenziata, primato regionale per Avellino

Petitto: "Un percorso iniziato con Galasso. Io e Festa credemmo fin da subito nelle politiche green"

Con il 71,31% di raccolta differenziata raggiunto nel 2019, Avellino conquista il titolo di comune più “riciclone“ della Campania. Lo certificano i dati disponibili sul sito dell'Osservatorio regionale sulla produzione dei rifiuti urbani in Campania secondo cui Avellino ha superato di gran lunga anche le vicine Benevento (62,11%) e Salerno (59,60%).

Plaude al risultato raggiunto, il consigliere Regionale Livio Petitto che dichiara:

"Stiamo attraversando un momento delicato su più fronti ed è importante aggrapparsi a quelle poche notizie buone che arrivano. Questa che condivido con voi oltre a essere a una bella notizia è anche motivo di orgoglio per la nostra città. Il risultato raggiunto testimonia che se si programma con saggezza e volontà i risultati arrivano e, come in questo caso, sono grandi risultati. Un percorso iniziato con l'Amministrazione Galasso e cresciuto con l'Amministrazione Foti. Proprio io e Gianluca credemmo fortemente, sin da subito, nelle politiche green che oggi ci regalano questa soddisfazione non solo nostra ma di tutta la città. Ma consentitemi, nel momento importante che stiamo attraversando, di ringraziare tutti perché ora più che mai non possiamo permetterci divisioni e rotture, non possiamo permetterci solo attacchi: dobbiamo essere uniti e responsabili; attraversiamo insieme questa burrasca e insieme ne usciremo fuori con l'orgoglio di un popolo che più volte si è rialzato e che sa ottenere grandi traguardi come in questo caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento