Mercoledì, 22 Settembre 2021
mobilità

Autovelox Avellino-Salerno, Asso-Consum: "Potrebbe essere illegittimo"

Dopo alcune segnalazioni inviate dai propri associati parte l'indagine per capire se il sistema di controllo della velocità sul raccordo sia fuori legge oppure no

"L'installazione di quell'autovelox potrebbe essere illegittima". L'Asso-Consum di Avellino, dopo alcune segnalazioni inviate dai propri associati, ha avviato una indagine per capire se il sistema di controllo della velocità sul raccordo Avellino-Salerno, montato nel tratto tra Solofra e Montoro Nord, sia da ritenersi fuori legge oppure no. Questo al fine di accertare la validità anche delle relative multe eventualmente comminate a coloro che avranno superato il limite degli 80 km all'ora di velocità su quel tratto. 

"Stiamo operando - spiega Asso-Consum - senza sottovalutare, ovviamente, l'importanza della prevenzione e dei controlli per il rispetto del Codice della Strada. Abbiamo fatto lo stesso anche per i tutor sull'A1. Come si ricorderà, in quel caso abbiamo avuto ragione ed il nostro unico obiettivo resta sempre quello della tutela dei diritti dei consumatori. Anche in questo caso i nostri legali saranno a servizio di tutti coloro che si vedranno recapitare le prime multe per l'autovelox sull'Avellino-Salerno. Provvederemo, pertanto - conclude Asso-Consum - gratuitamente e senza impegno, a valutare le problematiche, in questo caso, degli utenti della strada".
Per eventuali informazioni è possibile, dunque, rivolgersi, alla sede provinciale di Avellino in via Guarini 102 dal lunedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30 oppure chiamare, negli stessi orari, allo 0825/463042, o scrivere una e-mail a 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autovelox Avellino-Salerno, Asso-Consum: "Potrebbe essere illegittimo"

AvellinoToday è in caricamento