rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Eventi Prata di Principato Ultra

Prata Art&Wine Fest, l'amministrazione comunale: "Un grazie a tutti con l'augurio di vederci con una nuova edizione"

L'evento si è concluso ieri sera, con il Salone delle Feste del Palazzo Baronale gremito per lo spettacolo della Compagnia Teatrale “La Fermata”

Si è concluso ieri sera, con il Salone delle Feste del Palazzo Baronale gremito per lo spettacolo della Compagnia Teatrale “La Fermata”, l'evento Prata Art&Wine Fest organizzato dall'Amministrazione Comunale di Prata di Principato Ultra grazie all'utilizzo dei fondi POC Campania.
Sei giornate all'insegna dell'arte in tutte le sue forme in cui, accogliendo le numerose persone accorse, si è discusso della critica situazione dell'Arcibasilica dell'Annunziata con le figure professionali ed istituzionali presenti alla tavola rotonda, presentato e letto il libro "L'Albero delle Nespole" di Giulietta Fabbo, ascoltato la musica popolare de I Tamambulanti e della Paranza dell'Agro, riassaporato l'arte poetica e pittorica della compianta artista pratese  Maria Luisa Ripa, accolto l'associazione Orizzonti presieduta dal prof. Paolino Marotta per il suo decennale, vissuto l'emozionante concerto di musica classica a cura dell'associazione musicale EUTERPE, conosciuto in anteprima i protagonisti del prossimo Premio Prata - La cultura nella Basilica ed udito le poesie di Antonietta Gnerre nel reading di poesie dal ultimo libro.
Sulla pagina Facebook dell'ente i ringraziamenti a tutti i partecipanti e l'auspicio di avere una nuova edizione della rassegna il prossimo anno: "Un grazie a tutti con l'augurio di vederci con una nuova edizione il prossimo anno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prata Art&Wine Fest, l'amministrazione comunale: "Un grazie a tutti con l'augurio di vederci con una nuova edizione"

AvellinoToday è in caricamento