rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Eventi

Danza Festival, trionfa la Loreto Academy

La scuola ospitata nel meraviglioso scenario dell’Abbazia del Loreto di Mercogliano protagonista della kermesse che si è svolta a Pagani

Domenica 10 Aprile si è tenuto presso l’ Auditorium Sant’Alfonso di Pagani (SA) il Pagani Danza Festival, un evento organizzato da OPES Settore Nazionale DANZA, aperto a scuole, Associazioni/Società e studenti di Danza provenienti da tutta Italia. Dalla danza classica a quella moderna e contemporanea, i giovani ballerini si sono sfidati suddivisi in base alle diverse categorie: CATEGORIE BABY (4-7anni) - CATEGORIE KIDS (8-11 anni) - CATEGORIE JUNIORES (12-15 anni) - CATEGORIE SENIORES (16-25 anni) - CATEGORIE OVER (26 anni in su), in assolo o in gruppo.

Quest’edizione del concorso di primavera ha goduto di una giuria di elevato spessore. Tre giudici, tre professionisti di grande rilievo nel settore della danza quali Roberto D’Urso, Vladlena Aptukova e Fabrizio Esposito, quest’ultimo già ballerino e ora coreografo del corpo di ballo del teatro San Carlo.

Straordinario risultato per i ballerini di Carmine Pagano, direttore artistico della Loreto Academy, che hanno conquistato diversi titoli nelle varie prove in cui si sono esibiti. Nella categoria Kids – sezione danza classica la scuola ha conquistato il primo e il secondo posto rispettivamente con le allieve Maria Matarazzo e Alice Bianco. Nella categoria Juniores – sezione danza classica altro primo posto conquistato da Chiara Della Pia, cresciuta nelle file dell’Accademia mercoglianese sin da piccolissima. Asia Lippiello si è piazzata al secondo posto della categoria Seniores- sezione danza classica interpretando Paquita, nella stessa categoria l’allieva Lidia Scala si è piazzata terza danzando sulle note della Principessa Florina.

Un successo di squadra per un gruppo di danzatori su cui la Loreto Academy da sempre punta molto ha fatto guadagnare il primo posto nella categoria juniores – sezione modern/contemporary agli allievi Chiara Coluccino, Nicole De Biase, Chiara Della Pia, Eleonora Ferraiolo, Annamaria Marinella, Lodovica Pedicini, silvia Todesca, Isabell Nataly Barsan, Nicola Di Gennaro.

Il M. Carmine Pagano, direttore artistico dell’Accademia alle falde del Partenio, esprime la sua soddisfazione per l’esperienza vissuta «E’ la prima volta che la nostra Accademia si è cimentata in una competizione di questo tipo. Una scelta fortemente condivisa con il direttivo e con le Maestre Valeria e Raffaella per rinnovare l’entusiasmo nei nostri allievi travolti, come tutti i bambini e i ragazzi, dagli ultimi anni di pandemia che li ha privati di moltissime esperienze e libertà. Un’occasione unica per confrontarsi nuovamente con gli altri, socializzare e riscoprire il piacere di esibirsi su un palcoscenico e davanti ad un pubblico. Un momento di crescita significativo in grado di spronare a raggiungere i propri obiettivi con il duro lavoro e la perseveranza. I risultati ottenuti mi rendono molto orgoglioso dei miei allievi, i loro volti soddisfatti mi hanno donato finalmente una nuova serenità e la consapevolezza che la danza e l’arte ma soprattutto le passioni, se coltivate con il giusto lavoro, possono resistere a qualsiasi tempesta. Un ringraziamento va a tutto il mio staff e ai genitori dei miei allievi per il supporto ricevuto. Un grazie anche ad Enrico Di Prisco, referente Opes Campania, per l’assistenza e la perfetta organizzazione del Pagani Danza Festival».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danza Festival, trionfa la Loreto Academy

AvellinoToday è in caricamento