Concerto lirico a Manocalzati

Domani 9 maggio presso la Sala delle Arti (Via Provinciale, 89 – Manocalzati) alle ore 18.30 è previsto il concerto lirico “CANTO PER TE… dalla Terra alla Luna -  Concerto per la Mamma”.
Si esibirà il duo Zamuner, formato da Emilia e Paolo Zamuner, che sostituirà il Duo Darclee a causa di una improvvisa afonia del soprano Antonia Palazzo: in programma brani lirici di Schubert e Gounod, per passare alle famose melodie di George Gershwin e concludere con canzoni classiche su testi di Di Giacomo.
Emilia Zamuner inizia lo studio del pianoforte, ma la sua grande passione è il canto. Ha studiato canto lirico sotto la guida del soprano Marilena Laurenza, e attualmente frequenta il triennio di Canto Jazz al Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli. Ha frequentato la scuola di Teatro del Teatro delle Palme di Napoli, ed ha cantato nel musical “Notre Dame de Paris”.
Ha collaborato con diversi musicisti tra cui  Marcio Rangel, Marco Sannini, Giulio Martino, Francesco D’Errico, Gianni Conte ecc. Ha vinto il primo premio del Contest  “Next Sound” in qualità di voce solista del gruppo “Tasso street notes” e nell’estate 2010 è stata la voce solista della suite Disney del compositore Scardicchio accompagnata dall’Orchestra Sinfonica della Magna Grecia nell’ambito del prestigioso Festival “dal Barocco al Jazz”  ad Anacapri.
Nel 2013 è stata la voce solista accompagnata dall’Orchestra sinfonica della Magna Grecia  in due importanti concerti a Taranto e a Matera, in ricordo di Whitney Houston. Ha partecipato all’incisione di un disco a favore del progetto Rotary per l’eradicazione della polio.
 
Nato a Napoli, Paolo Zamuner studia con il maestro Orazio Maione. Appassionato di musica d'improvvisazione, studia con la pianista e jazzista americana Carmel Rossini, da lì incomincia a suonare in diverse formazioni dal rock al blues al jazz al pop. Ha seguito un corso di perfezionamento ritmico con il percussionista americano Karl Potter, con il quale si è esibito in diverse manifestazioni.
Attualmente studia pianoforte jazz al conservatorio di Napoli San Pietro a Majella.
 
La musica del Duo Zamuner verrà alternata dalla recitazione di Franco ed Elisabetta Iannaccone che saranno gli interpreti del “Dialogo della Terra e della Luna”  di G. Leopardi, in omaggio all’anniversario da poco trascorso di Galileo Galilei al quale verranno dedicati altri momenti musicali a tema nell’ambito del progetto “La biblioteca al cannocchiale”.
L’evento, organizzato dall’Associazione Igor Stravinsky di Avellino, sarà a libero ingresso fino ad esaurimento posti a sedere:  chi vorrà potrà lasciare un libero contributo alla Casa sulla Roccia (associazione onlus di Avellino) che sarà presente all’evento nella persona della Dottoressa Mariarosaria Famoso ed attraverso la testimononianza della mamma di un ospite della struttura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giornate FAI di Primavera 2021: ecco gli eventi in Irpinia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • FAI Avellino: ecco le iniziative del mese di maggio 2021

    • dal 5 al 28 maggio 2021
  • Ripartono le escursioni di "Irpinia Trekking"

    • oggi e domani
    • dal 9 al 10 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento