“Biotecnologie nel processo di vinificazione”, il seminario al De Sanctis

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/02/2019 al 21/02/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Giovedì 21 febbraio presso l’Istituto Tecnico Agrario “De Sanctis - D’Agostino” di Avellino, in via Tuoro Cappuccini 44, avrà luogo un seminario tecnico dal tema “Biotecnologie nel processo di vinificazione” con l’obiettivo di approfondire le tecniche di chiarificazione e stabilizzazione dei mosti e dei vini.

L’Istituto Tecnico Agrario, già “F. De Sanctis” fondato nel 1879, è la più antica scuola enologica d’Italia, in cui da oltre cent’anni vengono formati i futuri professionisti del vino.

La proposta didattica persegue sin dai primi anni della sua fondazione lo studio della vite direttamente in campo, dove si sperimentano le più innovative tecniche di coltivazione e difesa, e la produzione di vini d’eccellenza prodotti dalle varietà campane più significative nella moderna cantina dell’istituto.

Il seminario è stato organizzato in collaborazione con l’azienda AEB, leader nella ricerca enologica, e con il patrocinio di Assoenologi Campania, rappresentata dal suo Presidente Dott. Roberto Di Meo, impegnata da sempre nella sensibilizzazione e nell’apertura ai giovani del comparto vitienologico e in collaborazione con Mater.ia, Irpinia, turismo e territorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • #arivederlastoria: l'iniziativa social di "Dante per tutti" che parte dall'Irpinia

    • Gratis
    • dal 1 febbraio al 1 settembre 2021
    • #arivederlastoria
  • Giornate FAI di Primavera 2021: ecco gli eventi in Irpinia

    • dal 15 al 16 maggio 2021
  • FAI Avellino: ecco le iniziative del mese di maggio 2021

    • dal 5 al 28 maggio 2021
  • Ripartono le escursioni di "Irpinia Trekking"

    • oggi e domani
    • dal 9 al 10 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento