Bilancio positivo per la Sagra della Castagna di Serino

Soddisfatto l'assessore al Turismo: "Quest'anno scatto di orgoglio, dall'anno prossimo ulteriori passi in avanti"

"A conclusione della 42° Sagra della Castagna di Serino, organizzata dalla Pro Loco Serino e patrocinata dall'Assessorato al Turismo, è tempo di bilanci". Così in una nota l'assessore al Turismo del Comune di Serino, Marcello Rocco che prosegue:
"Anche se la prima d'Irpinia (42ma edizione), in questi anni la sagra ha vissuto momenti particolarmente difficili. La scarsa partecipazione di volontari e le esigue risorse economiche a disposizione, non hanno permesso a quest'ultima di spiccare il volo. 
Quest'anno, invece, nonostante le risorse economiche utilizzate siano state minime, come nel recente passato, c'è stato uno scatto di orgoglio da parte della Pro Loco Serino che attraverso l'impegno dei propri volontari, la collaborazione fattiva e costante con l'Assessorato al Turismo e le sinergie sviluppate con Associazioni come Canalarte, Cambiamenti Itineranti ed IDEA Irpinia ha rimesso al centro, degli eventi autunnali irpini e campani, la Sagra della Castagna di Serino. 
Buona è stata la partecipazione nei due giorni colma di eventi. Ricco di spunti e particolarmente partecipato sia il momento di approfondimento con tecnici e rappresentanti delle Istituzioni che la degustazione con castagne e vino a margine del dibattito. 
Un ringraziamento speciale non può che andare a tutti i nostri sponsor, ai mass media che ci hanno supportato nonostante non avessimo la possibilità economica di fare pubblicità a pagamento e ai tanti visitatori che da ogni angolo della Regione hanno creduto in noi sostenendoci con la propria presenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine conclude: "Resta ancora molto lavoro da fare a partire dagli aspetti organizzativi, ma con umiltà e determinazione, già dall'anno prossimo cercheremo, tutti insieme, di fare un'ulteriore passo in avanti. Faremo in modo di allargare la partecipazione a tutti coloro che, in maniera generosa e costruttiva, vorranno dare una mano per quella che è una manifestazione che appartiene a tutti i serinesi e gli irpini"
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento