rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Eventi

Avellino Summer Festival, presentato il programma: un'estate con oltre 50 eventi

Il sindaco Festa: "Un'iniziativa di caratura nazionale e dalle grandi finalità". L'assessore Luongo: "Un festival di tendenza e intergenerazionale". Francesco Pionati: "Sono felice di dare un contributo per la mia città"

Ad Avellino si respira già aria di festa e cresce l'attesa per i numerosi eventi organizzati nell'ambito della rassegna estiva "Avellino Summer Festival", alcuni dei quali già svelati nei giorni scorsi suscitando entusiasmo nelle tante persone desiderose di poter vivere in città un mese di agosto all'insegna dello svago e del divertimento. Desiderio a cui l'amministrazione comunale ha risposto in anticipo con il concerto in Piazza Libertà di Rosa Chemical dello scorso martedì sera e con la "Grande notte del Commercio" di oggi.

Avellino Summer Festival, presentato il programma: un'estate con oltre 50 date

Questa sera, l'agorà cittadina ha ospitato la presentazione del programma completo dell'Avellino Summer Festival, alla presenza del sindaco di Avellino, Gianluca Festa, del direttore Testata Rai Giornale Radio e Rai Radio 1 del Gr 1, Francesco Pionati, dell'assessore Stefano Luongo e del resto della Giunta comunale. Oltre 50 eventi organizzati con l'obiettivo di coinvolgere l'intera città e tutte le generazioni. Cuore pulsante del festival sarà la Clubhouse, inaugurata in Piazza Libertà: un luogo pieno di interazioni, interviste e dibattiti dal vivo.

Assessore Luongo: "Un festival di tendenza e intergenerazionale"

"Sono molto soddisfatto di presentare un appuntamento che, a parere mio, in città non ha precedenti per quanto riguarda la varietà e la complessità dell'offerta - ha dichiarato l'assessore Stefano Luongo - si tratta di un festival di tendenza perché mette insieme, nelle periferie e nel centro, artisti del momento cercando di essere intergenerazionale. Inoltre, ci saranno rassegne molto affascinanti, omaggi ai cantautori italiani, musica popolare, esibizioni di artisti locali, musica jazz, attività per bambini, cinema e teatro all'aperto".

"Credo che questo sarà il Ferragosto migliore della storia della città, è il frutto di un grande impegno da parte dell'amministrazione che guido da quattro anni - ha affermato il sindaco di Avellino, Gianluca Festa - sarà un festival aperto a tutti con finalità sociali, culturali e di promozione turistica".

"Possiamo permetterci questa iniziativa - ha puntualizzato il primo cittadino - perché abbiamo messo in ordine i conti. Finalmente un'amministrazione sana che da un lato completa le opere, effettua la manutenzione del verde e delle strade e dall'altro riesce ad offrire gratuitamente grande divertimento".

Importante novità di quest'anno è la media partnership con Rai Radio 1. Alla presentazione di questa sera era presente anche Francesco Pionati, direttore Testata Rai Giornale Radio e Rai Radio 1 del Gr 1, che ha dichiarato: "Sono di Avellino quindi è con particolare soddisfazione che proietterò questa manifestazione a livello nazionale, anche ovviamente in relazione alle compatibilità che il Comune ci offrirà. Avrò grande attenzione per questa città che mi ha dato i natali e alla quale sono legato visceralmente sotto tutti i punti di vista".

Concerti, cinema all'aperto, teatro e comicità

L'estate ad Avellino si prospetta, dunque, ricca di emozioni e musica coinvolgente a cominciare dal concerto del rapper napoletano Geolier, tanto ammirato dalle nuove generazioni, che si esibirà alla Smile Arena il prossimo 2 agosto. A seguire il 4 agosto a San Tommaso, nell'ambito dei festeggiamenti in onore di Sant'Alfonso arriverà Rhove, altro rapper molto amato dai giovani, balzato agli onori delle cronache canore italiane nel 2021 con il brano Shekerando, in vetta alle classifiche dei Top Singoli per 7 settimane.

Non mancheranno personaggi che sono entrati a far parte della storia della musica italiana come Michele Zarrillo, che si esibirà il prossimo 5 agosto a Picarelli e i Cugini di Campagna, che animeranno il pubblico di Rione Mazzini il 10 settembre. 

L'evento sicuramente più atteso è quello del 16 agosto, che vedrà protagonisti Tananai, Achille Lauro e Gaia insieme con Frada, i Disco Club Paradiso e Matteo Romano. A seguire, il 19 agosto a Valle il palcoscenico sarà tutto per Carl Brave.

A far sorridere il pubblico avellinese ci penseranno: Biagio Izzo, che si esibirà il 24 agosto a Bellizzi Irpino, con Carlo Maria Todini in apertura; Simone Schettino, che porterà il suo inconfondibile umorismo a Picarelli il 6 agosto, con l'apertura di Eugenio Corsi; I Ditelo Voi, che si esibiranno il 30 luglio in Contrada Bagnoli, preceduti da Enzo Costanza. Infine, Ciro Giustiniani e Pasquale Palma saranno protagonisti il 9 settembre a Rione Mazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino Summer Festival, presentato il programma: un'estate con oltre 50 eventi

AvellinoToday è in caricamento