rotate-mobile
Eventi Lacedonia

In uscita "Bianca", il nuovo singolo del cantautore lacedoniese Antonio Pignatiello

Da domani in radio e digitale

“Bianca” è una canzone delicata, con un arrangiamento essenziale: il pianoforte e la lap- steel si legano alla chitarra acustica e all'armonica di Antonio Pignatiello per affrescare un'atmosfera di intima riflessione sulla vita e sulle scelte fatte e da fare, sempre in bilico tra “virtù e fortuna”; e di fronte al soffio di forti venti e alle sue traiettorie imprevedibili, Bianca non si arrende alle difficoltà che si presentano: il basso e la batteria sottolineano la volontà della protagonista di questa storia che ha solo voglia di “Rinascere”.

Un brano che ci mette di fronte agli eventi che ci riserva la vita, quelli dei risultati raggiunti e quelli per cui ci si sente sbagliati: gli anni che passano e l’imprevedibilità della vita, le maschere indossate, gli ostacoli o i cattivi mali che ci cambiano e ci portano a riflettere, a cambiare, e nonostante tutto a crederci, sempre.

«All'improvviso ti trovi a dover combattere con una malattia che non ti aspettavi e che ti stravolge la vita: inizi a ripensare al tempo trascorso e alle scelte fatte, agli amici perduti e quelli ritrovati, agli errori e alle illusioni, come in una pellicola in bianco e nero – Dichiara Antonio Pignatiello - All'inizio ti senti “sola”, ma decidi comunque di non arrenderti e di reagire, perché hai voglia di cambiare e di “rinascere” e, alla fine, ti rendi conto che “Non sei più sola”».

Antonio Pignatiello: la biografia

Antonio Pignatiello è un cantautore italiano. Dopo aver vinto con la canzone “Folle” il Premio per il miglior brano inedito al Solarolo Festival 2010, ha esordito in campo discografico con l'album “Ricomincio da qui”, cui ha fatto seguito “A sud di nessun nord” e successivamente "Se ci credi". Nell’agosto 2015 Antonio Pignatiello, accompagnato dai musicisti della Banda della Posta, è stato ospite dello Sponz Fest, festival diretto da Vinicio Capossela.

Nel dicembre dello stesso anno, ha suonato con Eugenio Bennato, Vincenzo Costantino Chinaski e Pietra Montecorvino. Nel settembre 2020 si esibisce al Teatro Ariston durante SanremoRock. Laureato al D.A.M.S. di Roma Tre, ha curato la regia di videoclip ed è stato aiuto regista nel cortometraggio ”Molo 22′′ con Philippe Le Roy e Donato Placido. Nel 2017 partecipa come attore al film indipendente "Era del Rame" del regista Esteban Vivaldi, nella cui colonna sonora compaiono alcune canzoni di "A Sud Di Nessun Nord". 

Nel 2018 cura la colonna sonora del cortometraggio sperimentale “Esubero” del regista Valerio Nicolosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In uscita "Bianca", il nuovo singolo del cantautore lacedoniese Antonio Pignatiello

AvellinoToday è in caricamento