Agosto Grottese 2020, il programma del tradizionale Festone di Grottaminarda

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Grottaminarda
  • Quando
    Dal 22/08/2020 al 23/08/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Tema
    Ferragosto

In questo delicato periodo in cui la pandemia da Covid-19 ha pesantemente limitato le attività sociali per poterci difendere dalla pericolosità del virus, il Comune di Grottaminarda ha voluto essere vicino alla Parrocchia di Santa Maria Maggiore nell'organizzazione delle Festività in onore di San Tommaso, Sant'Antonio e San Rocco per non interrompere il tradizionale Festone che si svolge con entusiasmo, partecipazione, dedizione ed affetto da ben 129 anni.

Il Comune di Grottaminarda, quindi, è lieto di organizzare un piccolo programma, affiancando la Parrocchia di Santa Maria Maggiore ed avvalendosi della fattiva collaborazione del Comitato Festone 2020, al fine di preservare e dare continuità a questa importante tradizione che dà lustro alla nostra comunità e creare una piacevole occasione per ritrovarci tutti insieme, nella consapevolezza di consolidare la nostra quotidiana vita civile con i valori cristiani.

Il programma

Ecco, nel dettaglio, il calendario degli eventi che animeranno l'Agosto Grottese 2020.

Agosto Grottese 2020, il programma

Chiusura con il concerto bandistico

Sarà la banda Città di Francavilla Fontana dell'Associazione musicale "G. Puccini" a portare avanti la ultradecennale tradizione del concerto bandistico nell'estate grottese. L'appuntamento è per domenica 23 agosto per l'intera giornata.

L'Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Angelo Cobino, ed in particolare il Delegato agli Eventi, Rocco De Luca, pur dovendo rinunciare a molte altre manifestazioni a causa del rischio contagio, ha ritenuto di poter affiancare ai festeggiamenti di carattere religioso organizzati dalla Parrocchia di Santa Maria Maggiore a partire da domani e fino al 23 agosto, il concerto bandistico, un evento che, per la sua tipologia è possibile svolgere in sicurezza, nel rispetto delle normative anti-contagio e quindi del distanziamento interpersonale, grazie ad un corretto posizionamento delle sedie per il pubblico, da qui la scelta di montare il palco in Piazza XVI Marzo, visti gli spazi più ampi.

Con delibera di Giunta Comunale n.79 programmata la manifestazione, organizzata direttamente dal Comune, con relativo impegno di spesa che comprende anche l'istallazione delle luminarie in piazza. Nel corso della mattinata e del pomeriggio la banda sarà itinerante con soste lungo il Corso Vittorio Veneto, in serata, invece, sarà stabile in piazza.

Un piccolo segnale per i cittadini che hanno anche il diritto allo svago; un modo per non far saltare del tutto il Festone giunto alla sua 129esima edizione e quindi per far sentire comunque alla comunità il clima di festa legato alla celebrazione dei Santi protettori.

Il Sindaco e l'Amministrazione hanno più volte sottolineato, ribadendo gli appelli alla prudenza che non è necessario rinunciare a tutto, è possibile condurre una vita pressoché “normale” purché si rispettino le norme dell'igiene e del distanziamento interpersonale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Covid non ferma la tradizione, il Falò di San Nicola si farà

    • 6 dicembre 2020
  • "Il Pino Irpino Covid Edition": 4 giorni di viaggio al grido di Irpinia ti voglio bene

    • da domani
    • dal 5 al 8 dicembre 2020
  • Laceno d'oro, il festival del cinema di Avellino online su Mymovies

    • dal 6 al 13 dicembre 2020
  • Laceno d'oro, ecco le date della 45esima edizione

    • dal 6 al 13 dicembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento