menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Virginia Raggi alla IIA di Flumeri: "Abbiamo salvato due aziende"

Presenti anche il Sottosegretario Sibilia e il deputato maraia

Virginia Raggi, sindaco di Roma, ha visitato lo stabilimento I.I.A. di Flumeri. La sua visita (che ha visto anche la presenza del Sottosegretario Sbilia e del deputato Maraia) non è casuale. Infatti, lo stabilimento irpino fornirà l'Atac di ben 41 milioni di euro. "Grazie al concordato - ha detto la Raggi ai cronisti presenti - abbiamo salvato la nostra azienda dei trasporti che è la più grande D’Europa. Siamo contenti perché con questa commessa abbiamo salvato anche un'altra azienda".

"Fa piacere - ha continuato - visitare questo stabilimento che riapre dopo tanti anni, sapere che i cassaintegrati possono rientrare in fabbrica e che ci possano essere nuove assunzioni. Abbiamo su strada 227 bus, realizzati da Industria Italiana Autobus. Nel 2020 ne arriveranno altri 328. A questi vanno aggiunti i 45 filobus acquistati nel 2009 ed erano rimasti a marcire in deposito. Lentamente stiamo rinnovando l’intero parco autobus. In totale dovremmo mettere in strada 700 bus abbassando l’età media da 12 a 8 anni.".

Soddisfatto della visita anche il deputato Maraia che sui social commenta: "L'amministrazione Raggi, a Roma, ha risanato l'Atac e ha l'obiettivo di rinnovare il parco autobus con 700 nuovi mezzi entro fine mandato. Oggi la sindaca ha annunciato una nuova commessa a Industria Italiana Autobus per circa 40 milioni. Speriamo che anche altre amministrazioni possano seguire l'esempio si Roma, in modo da rilanciare la produzione di autobus in Italia. Intanto ci godiamo il primo Natale, dopo tanti anni, con tutti gli operai precedentemente in cassa integrazione rientrati in fabbrica".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Avellino usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 67enne deceduta al Moscati

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, due anziani deceduti al Frangipane

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento