menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un gelataio irpino viene premiato al Festival di Napoli

Vincenzo Zanfardino, titolare di due gelaterie in Irpinia ha vinto il primo premio al Gelato Festival di Napoli e il“Premio Passione” della Giuso Spa con il gusto Amalfi

Vincenzo Zanfardino, titolare di due gelaterie in Irpinia ha vinto il primo premio al Gelato Festival di Napoli e il“Premio Passione” della Giuso Spa con il gusto Amalfi. Giovane ma con le idee ben chiare, Vincenzo si è formato nel campo della ristorazione e sin da piccolo ho sempre nutrito una forte attrazione per la cucina. "Nutro la passione per la gelateria fin dall'età di 25 anni quando, spinto dalla voglia di creare un’azienda di produzione, ho cominciato dapprima a lavorare con semilavorati di grandi aziende e successivamente a preparare io stesso tali prodotti" ci racconta proprio all'esterno della sua attività su Corso Vittorio Emanuele ad Avellino.

Il segreto di un buon gelato lo svela: "Ho scoperto che unendo pochi semplici ingredienti si possono creare vere e proprie esperienze di gusto, ed è cominciata così la fase dei mille esperimenti. La gelateria è nata successivamente all’azienda di produzione, volevo vedere se ciò che facevo piaceva soltanto a me o poteva avere riscontri anche con il pubblico; fortunatamente non piaceva soltanto a me ed è iniziato il mio successo".

Vincent, il nome del bar presente nel "salotto buono" della città viene frequentato da molti. "Le file in gelateria mi hanno spinto ad investire sempre più nel laboratorio e nella ricerca di materie prime qualitativamente alte sposando la filosofia dell’artigianale con valorizzazione dei prodotti del territorio.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento