menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pufin Power fornirà 200 Mwp. di celle in silicio policristallino alla Trina Solar

Massimo Pugliese:"E' una grande fonte di orgoglio perché è la prima volta che Trina Solar firma un accordo con un produttore di celle fotovoltaiche europeo"

Il Gruppo Pufin Power e Trina Solar hanno sottoscritto un importante accordo relativo alla fornitura di celle fotovoltaiche in silicio policristallino utilizzate principalmente nella produzione di moduli fotovoltaici destinati al mercato U.S.A.

L'accordo sancisce una posizione di prestigio nel settore per il gruppo Pufin Power (le aziende del gruppo interessate sono Solland Solar Cells – NL e Solland Silicon – IT). Il gruppo Pufin Power dovrà fornire a Trina Solar (primo produttore al mondo nel settore del fotovoltaico) oltre 200 Mwp. di celle in silicio policristallino prodotte nello stabilimento olandese della Solland Solar Cells entro luglio 2016 con la possibilità di prorogare ulteriormente il periodo contrattuale con il relativo incremento della quantità della fornitura.

Questo il commento del CEO del gruppo Pufin Power, Massimo Pugliese:"Esprimo grande soddisfazione per aver raggiunto un importante accordo con Trina Solar , produttore leader nel mondo di moduli fotovoltaici. Questo non solo per me ma anche per il mio gruppo è una grande fonte di orgoglio anche perché è la prima volta che Trina Solar firma un accordo con un produttore di celle fotovoltaiche europeo. Ho puntato fermamente sul prodotto Made in Europe e ora, grazie anche a politiche antidumping come quella adottata dalla Unione Europea e principalmente dal governo U.S.A. , sto finalmente raggiungendo i risultati che vanno oltre le mie più rosee aspettative con previsione di ulteriori investimenti che a breve incrementeranno la capacità produttive di celle fotovoltaiche presso lo stabilimento Solland Solar Cells dagli attuali 180 Mwp./anno ad oltre 300 Mwp./anno con un incremento occupazionale di oltre 100 unità lavorative. Anche per la produzione di moduli è previsto un notevole incremento della capacità produttiva ed è in fase di valutazione se tale incremento sarà realizzato presso gli stabilimenti collegati (EL.ITAL. - IT ed ELIFRANCE - FR) o in altri stabilimenti per i quali Pufin Power ha in corso trattative per la eventuale acquisizione. Tale accordo premia la mia perseveranza avendo puntato e creduto in questo settore anche in momenti molto difficili e questo ha fatto si che la Solland Solar Cells sia tra le poche, se non l’unica realtà europea attualmente dedita alla produzione di celle fotovoltaiche in silicio policristallino. Con orgoglio posso anche annunciare che a settembre sarà avviata la produzione di silicio policristallino presso lo stabilimento ex MEMC della Solland Silicon (Merano - IT), rilevato a fine dello scorso anno e che a seguito dell’accordo sottoscritto, avrà una forte ripercussione positiva”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento