Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

Il Codacons è pronto a scendere in campo a tutela della popolazione locale

In attesa di conoscere gli esiti degli accertamenti avviati dall’Arpac, tutti i cittadini residenti nell’area coinvolta dall’incendio scoppiato in una fabbrica di batterie di auto nell’Avellinese, possono chiedere ed ottenere il risarcimento per i danni e i disagi subiti. Lo afferma il Codacons intervenendo sul caso dell’incendio scoppiato poco prima delle 13:30 nel piazzale della Igs, azienda che nel Nucleo industriale di Avellino.

Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

“Vogliamo garanzie circa l’assenza di pericoli per la salute dei cittadini e per l’ambiente – afferma il presidente Carlo Rienzi – E’ di tutta evidenza come un rogo di questo tipo possa avere ripercussioni sul fronte sanitario ed inquinare fortemente l’ambiente. Intanto sono enormi i disagi per i residenti, costretti a rimanere in casa senza poter uscire e a tenere le finestre chiuse. La chiusura delle scuole disposta per domani, inoltre, creerà difficoltà a numerose famiglie della zona”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tale motivo il Codacons è pronto a scendere in campo a tutela della popolazione locale, e ricorda che tutti i residenti delle zone di Avellino interessate dalla nube possono costituirsi parte offesa nell’inchiesta della Procura e avviare l’iter per ottenere il risarcimento danni nei confronti dei soggetti che saranno ritenuti responsabili del rogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Paga 50 euro il caffè al bar, l'augurio di un imprenditore solofrano

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento