Denso, segnali di ripresa in fabbrica: richiamati 100 lavoratori

Soddisfatto Zaolino, segretario Fismic:"sarà la locomotiva del Nucleo Industriale di Avellino. Il vento di Melfi sta producendo un cambiamento radicale nella fabbrica destinata a crescere ulteriormente anche perché produrrà il climatizzatore delle nuove Alfa Romeo"

Si è tenuto questo pomeriggio presso l'Associazione Industriali di Avellino la riunione con la Direzione della Denso ( gruppo Toyota ) di Pianodardine, sulle prospettive produttive ed occupazionali della fabbrica. "La Denso - dichiara Zaolino Segretario Provinciale della Fismic - è passata in tre mesi dal contratto di solidarietà alla riassunzione di oltre 100 giovani espulsi dal ciclo produttivo all'inizio della crisi del 2008. La Denso, sarà la locomotiva del Nucleo Industriale di Avellino. Il vento di Melfi sta producendo un cambiamento radicale nella fabbrica destinata a crescere ulteriormente anche perché produrrà il climatizzatore delle nuove Alfa Romeo . Dobbiamo coniugare, la crescita dei volumi non solo con i livelli occupazionali ma anche con le retribuzioni legando gli aumenti salariali all'andamento dell'azienda in un sistema di relazioni moderne e partecipative." .

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • Tragedia alla clinica Malzoni: bimbo nato morto, aperta un'inchiesta

  • Azienda cerca vari profili per opportunità di lavoro

  • Nasce Geck'o Cookie Bar, una nuova golosa realtà in centro città

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

  • Morte Fulvio Moschiano, dalle telecamere di sorveglianza la spiegazione del dramma

Torna su
AvellinoToday è in caricamento