Economia

"Campania Divina" al 58esimo TTG Travel Experience di Rimini

Uno stand di 600 metri quadri che ospiterà oltre 100 tra operatori istituzionali e non, in rappresentanza di un settore che vuole confermare e aumentare i numeri di quella che è stata “l’estate della ripresa”

È una “Campania Divina” quella in mostra nei padiglioni della 58esima edizione del TTG Travel Experience, in programma a Rimini dal 13 al 15 ottobre 2021. È una delle principali fiere turistico-culturali programmate nel post lockdown a cui la Regione Campania, attraverso l’Agenzia Regionale Campania Turismo, partecipa “in presenza” con uno stand di 600 metri quadri che ospiterà oltre 100 tra operatori istituzionali e non, in rappresentanza di un settore che vuole confermare e aumentare i numeri di quella che è stata “l’estate della ripresa”. Il successo campano della stagione appena finita deriva da un doppio effetto: la varietà dell’offerta e l’operazione Isole Covid Free. E ultimo, ma non meno importante, l’attività di promozione attraverso spot che esaltano i siti turistico-culturali, accompagnati dal suggestivo claim “Campania. Divina”. Questi ultimi, trasmessi nelle grandi stazioni italiane, hanno registrato in poche settimane oltre 26 milioni di contatti visivi. Obiettivo del progetto: trasmettere in tempi rapidi, dopo il blocco causato dalla seconda crisi pandemica, il messaggio di una regione pronta ad accogliere in tutta sicurezza i turisti. 
La stessa azione sui canali social ha garantito ottimi riscontri: uno studio di una società di social media monitoring Extreme Web Live, che ha analizzato 400mila post Instagram georeferenziati e 24 hashtag che facevano riferimento al viaggio o alla vacanza. Sono stati passati al vaglio i punti di riferimento social di chi condivide foto turistiche nei mesi di luglio e agosto 2021. La Campania si è piazzata al primo posto con l’11% dei post analizzati e geolocalizzati. Sono dietro di noi il Lazio con il 9,7% e il Veneto con il 9,6%.

Infine, a confermare la bontà di una strategia che ha prodotto risultati verificabili, c’è il dato positivo, +7%, rispetto ai mesi di agosto e settembre del 2019, del traffico passeggeri nazionali dell’Aeroporto di Capodichino.
“Un risultato frutto di una strategia pensata e attuata - afferma l’assessore regionale al Turismo Felice Casucci - le cui linee guida sono definite nel nuovo Piano per il Turismo approvato dalla Giunta De Luca. Di fronte a questi dati, il TTG di Rimini si conferma appuntamento di fondamentale importanza per realizzare efficaci azioni di marketing finalizzate al riposizionamento del “prodotto Campania” sul mercato nazionale ed estero e utile strumento di promozione anche per gli operatori turistici e culturali della regione che potranno tornare ad essere protagonisti nelle più importanti fiere del settore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Campania Divina" al 58esimo TTG Travel Experience di Rimini

AvellinoToday è in caricamento