menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banca Credito Cooperativo Serino, novità in vista

Un matrimonio da cui nascerà la Banca di Credito Cooperativo più grande di tutto il Sud Italia

Cassa Rurale ed Artigiana Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella, la Banca di Salerno Credito Cooperativo e la Banca di Credito Cooperativo di Serino, entro un anno, saranno un unico gruppo. Un matrimonio da cui nascerà la Banca di Credito Cooperativo più grande di tutto il Sud Italia. La fusione sarà per incorporazione: la Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella ingloberà le consorelle di Serino e Salerno. La sede principale resterà quella di Battipaglia. Messo già su carta il piano industriale che attende l'ok di Bankitalia.

I 32 dipendenti di Bcc Serino non perderanno il posto. Gli sportelli tre della Bcc di Serino sono confermati. Il cda della nuova Bcc sarà composto da tutti i membri del Consiglio della Bcc di Battipaglia, integrato dalla presenza di due rappresentanti della Banca di Salerno ed altri due dalla Bcc di Serino.

Il piano è stato illustrato da Francesco Romito di Ernst & Young. I consigli d’amministrazione delle tre Bcc ora sono in attesa dell’approvazione del piano da parte di Banca d’Italia per poi convocare le assemblee straordinarie che dovranno ratificare la fusione. A quel punto si procederà alla fase esecutiva. Piena condivisione al progetto è arrivata dal presidente della Bcc di Serino, Paolo De Vivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 83enne al Covid Hospital

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento