Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Avellino affonda sempre più: 23mila euro in media di retribuzione

Dati che rispecchiano la difficile condizione lavorativa, dove si contano ogni giorno fabbriche che chiudono e la lista dei disoccupati è sempre più lunga

Avellino con una media di 23mila di retribuzione è il fanalino di coda in Campania.

Dati che rispecchiano la difficile condizione lavorativa, dove si contano ogni giorno fabbriche che chiudono e la lista dei disoccupati è sempre più lunga.
Secondo il rapporto Jobpricing, Napoli e Salerno sono le città con migliori performance, rispetto all’intero quadro regionale.

Napoli conta una differenza rispetto alla media di 1,7 per cento, mentre Salerno ha una variazione di meno 1,3 per cento.  Le peggiori situazioni dal punto di vista delle retribuzioni sono Benevento, Caserta e Avellino. Tutte e tre le città contano una variazione considerevole rispetto alla media nazionale. Benevento registra il meno 6,4 per cento, Caserta meno 7,6 per cento, Avellino meno 9,2.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino affonda sempre più: 23mila euro in media di retribuzione

AvellinoToday è in caricamento