Alessandro Preziosi come se la caverà in cucina?

Si cimenterà nella preparazione di uno dei suoi piatti forti, le tagliatelle al tartufo, tra le specialità irpine più gustose ma anche più insidiose nella preparazione. Da non perdere l'appuntamento all'expo Milano in Piazza Irpinia

Dopo Vincenzo Salemme e Marisa Laurito, in Piazza Irpinia arriva Alessandro Preziosi a fare... Fuochi e fiamme.

L'attore di origini irpine sarà domani, 8 luglio (alle ore 16) nello spazio espositivo ubicato lungo il Cardo di Expo 2015, il protagonista dell'ultimo appuntamento con “Fuochi e fiamme”, il format ideato dalla Camera di Commercio di Avellino che ha messo, per un pomeriggio, tre noti personaggi del mondo dello spettacolo dietro i fornelli, a raccontare il proprio rapporto con l'Irpinia e con la buona cucina.

Per Preziosi, figlio dell'ex primo cittadino di Avellino, Massimo, un compito agevolato dalle sue origini e dai periodi vissuti, specialmente negli anni precedenti la ribalta mediatica,  in Irpinia.

La famiglia, la formazione, i trascorsi irpini, gli anni del successo saranno tra gli argomenti che Alessandro Preziosi affronterà nel corso della sua speciale intervista nei panni di chef.

Contemporaneamente si cimenterà nella preparazione di uno dei suoi piatti forti, le tagliatelle al tartufo, tra le specialità irpine più gustose ma anche più insidiose nella preparazione.

Il piatto sarà proposto in abbinamento al rosso irpino per eccellenza, il Taurasi Docg.

Riuscirà il protagonista del Don Giovanni di Moliere, pièce con la quale sarà in scena nella prossima stagione teatrale sul palcoscenico del teatro “Gesualdo” di Avellino, a convincere i visitatori di Piazza Irpinia delle sue doti culinarie?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Campania arriva Burian: ondata di gelo e temperature polari

  • Coronavirus a Montemarano: 5 bambini in età scolare positivi al Covid

  • Spostamenti per andare dai congiunti e ospiti a casa: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il pizzaiolo Maglione aderisce alla manifestazione pacifica #Ioapro: "Lavorare è un diritto"

  • Tragedia ad Avellino, donna muore dopo una caduta accidentale in casa

  • Nuovo Dpcm: sei regioni in zona gialla, due rossa e il resto in arancione

Torna su
AvellinoToday è in caricamento