50 dipendenti della Tecnoservice senza stipendio da tre mesi

Il sindacato chiede spiegazioni. D'Acunto: "L'Ospedale Moscati perché non paga l'azienda?"

La Funzione Pubblica Cgil di Avellino intende portare a conoscenza dell’opinione pubblica l’assurda situazione che stanno vivendo i circa 50 lavoratori dipendenti della Tecnoservice Srl in servizio presso lo Stir dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino che da oltre tre mesi non percepiscono lo stipendio.

Si tratta di infermieri e Oss per i quali già esattamente due mesi or sono era stata attivata da tutte le Organizzazioni Sindacali una richiesta di liquidazione immediata delle mensilità spettanti. Da allora i lavoratori hanno ricevuto solo una mensilità e mezzo e l’ultima retribuzione che hanno percepito è quella di gennaio 2015.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Peraltro, nei mesi pregressi, le buste paga ricevute afferivano ad un’azienda differente dalla Tecnoservice Srl. - si legge nella nota di Marco D'Acunto - Su tale questione le Organizzazoni Sindacali avevano chiesto, anche, un incontro urgente alla ditta come pure alla Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera Moscati per comprendere lo stato dell’arte della questione ma dopo un paio di contatti informali, l’incontro non si è mai avuto e la situazione sembra arenatasi.Oggi la Fp Cgil chiede: l’Azienda Moscati sta regolarmente pagando la Tecnoservice per le prestazioni che garantisce presso la struttura di Contrada Amoretta? Se non è così, quali sono le motivazioni? Se, invece, sta regolarmente effettuando i pagamenti, perché la Tecnoservice Srl non paga i propri dipendenti?A tutti questi interrogativi sarà possibile dare una risposta solo in un incontro formale con le parti che questa Organizzazione Sindacale chiede con forza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento