La fuga di un condannato per violenza sessuale si ferma in Irpinia

L'uomo è stato bloccato dagli agenti della sezione Volanti di Avellino

Un 52enne di Roccarainola era stato condannato per violenza sessuale lo scorso venerdì e, per sfuggire alla condanna, si era dato alla latitanza. La sua fuga è stata fermata dagli agenti della sezione Volanti di Avellino, agli ordini del vicequestore Elio Iannuzzi. A riportare la notizia è Ottopagine.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto pare, l'uomo aveva trovato rifugio in un albergo del capoluogo. Alla vista degli agenti, ha cercato di scappare ma non è riuscito in questa impresa.  Ora è stato trasferito nel carcere di Bellizzi Irpino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento