Una persona denunciata e sette fogli di via obbligatori: il bilancio è pesante

Questo è stato il risultato dei controlli sul territorio di Montoro durante lo scorso fine settimana e che ha visto impiegati diverse decine di carabinieri.

Una persona denunciata e sette fogli di via obbligatori: è stato questo il bilancio dei controlli sul territorio di Montoro e comuni limitrofi durante lo scorso fine settimana e che ha visto all'opera numerose squadre di carabinieri.

Sono state diverse le perquisizioni domiciliari, veicolari e personali, nei confronti di pregiudicati del posto e provenienti da paesi limitrofi.

In particolare:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • sono state sottoposte a controlli circa 180 persone e un centinaio di autovetture; elevate numerose contravvenzioni per violazioni alle norme del Codice della Strada, soprattutto per quanto concerne la guida pericolosa, ed effettuate 15 perquisizioni;
  • sette pregiudicati provenienti perlopiù dall’hinterland salernitano e napoletano, sono stati fermati, identificati e proposti per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio, in quanto sorpresi nelle vicinanze di esercizi commerciali o di abitazioni. Quest'ultimi non sono stati in grado di giustificare la loro presenza in quei luoghi;
  • un pregiudicato 34enne del posto è stato denunciato perché ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: dopo aver perquisito la sua casa, l’uomo è stato trovato in possesso di diverse dosi di hashish e marijuana confezionate con cellophane e destinate verosimilmente a incrementare il mercato della droga nel montorese e dei comuni limitrofi;
  • cinque giovani, infine, sono stati segnalati alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90, quali assuntori di sostanze stupefacenti. La droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Coronavirus in Irpinia, sono 6 i positivi di oggi: anche ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, ci sono sei nuovi positivi: ecco chi sono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento