menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco e drogato investì tre pedoni, revocato l'obbligo di dimora

Il giovane era stato trovato positivo agli stupefacenti e all’alcool

Revocato l'obbligo di dimora del 21enne pirata della strada che, il 12 marzo scorso  investì tre pedoni. Accolta, quindi, la richiesta del difensore avv. Michele Florimo. 

Il giovane era stato trovato positivo agli stupefacenti e all’alcool e non provvisto del patentino per la guida del grosso scooter, peraltro privo di copertura assicurativa. Contestata, inoltre, l’aggravante di essersi dato alla fuga dopo il sinistro senza prestare i soccorsi alle vittime.

Il protagonista di questa vicenda, adesso, è stato ammesso ad un programma di trattamento che prevede lavoro di pubblica utilità in favore del Comune di Cervinara e volontariato presso la Misericordia per il periodo di un anno, alla fine del quale estinguerà il proprio debito con la giustizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento