menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Era l'incubo di donne e bambini: TSO per il molestatore di Avellino

I militari lo hanno condotto all'Ospedale Landolfi di Solofra, in cura al reparto psichiatrico

Inflitto il TSO a un 40enne avellinese che, da tempo ormai, molestava le donne e i bambini del capoluogo. Il provvedimento di trattamento sanitario obbligatorio è divenuto improrogabile dopo l'ennesima aggressione avvenuta ai danni di una madre e una figlia. Le donne hanno dato l'allarme e, tempestivamente, a Nusco, sono intervenute le volanti dei carabinieri. Quando i militari sono intervenuti, l’uomo era ancora in preda al raptus e dopo averlo immobilizzato e sedato lo hanno condotto all’Ospedale Landolfi di Solofra, in cura al reparto psichiatrico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri tre decessi all'Ospedale Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento