menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa ad un'anziana di Avellino: intervengono gli agenti della Polizia di Stato

Il giovane truffatore, dopo essersi spacciato telefonicamente per il nipote, si era recato a casa della donna e si era fatto consegnare la somma di € 1700,00 per la consegna di un pacco

Nella mattinata di ieri, il personale della volante della Polizia di Stato è intervenuto in via Tagliamento ad Avellino dove ignoti malfattori avevano truffato un’anziana donna di 87 anni presso la sua abitazione, con una delle tecniche oramai note per raggirare persone, approfittando ignobilmente della minore avvedutezza dovuta all’età avanzata e conseguire vantaggi economici a volte davvero ingenti. Nella fattispecie, il giovane truffatore, dopo essersi spacciato telefonicamente per il nipote, si era recato a casa della donna e si era fatto consegnare la somma di € 1700,00 per la consegna di un pacco. A chiedere l’intervento della Polizia è stata poi la nipote, ma quando, purtroppo, il malfattore si era già dileguato da un bel po’. Sono comunque in corso indagini della Squadra Mobile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento