menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato per la seconda volta alla guida senza patente

Non sono state necessarie approfondite indagini per scoprire che l’uomo non era in possesso del documento rosa, revocatagli da tempo per mancanza di requisiti morali

i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Avellino hanno proceduto al controllo di un’utilitaria condotta da un pastore 49enne del capoluogo irpino, già noto alle forze dell’ordine: fermato al volante dell’auto, alla specifica richiesta dei militari operanti di esibire la patente di guida, l’uomo asseriva furbescamente di averla dimenticata a casa. 

Non sono state necessarie approfondite indagini per scoprire che l’uomo non era in possesso del documento rosa, revocatagli da tempo per mancanza di requisiti morali. E sono anni che Carabinieri, Polstrada e Vigili Urbani lo sorprendono alla guida di veicoli e puntualmente asseriva sempre la stessa scusa.

L’uomo è stato pertanto denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino e privato dell’auto che è stata sottoposta a sequestro ed affidata alla depositeria giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento