menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato un cadavere in una cunetta di Picarelli

Stando alle prime informazioni raccolte l'uomo aveva il volto tumefatto, molto probabilmente conseguenza della caduta. Una prima ipotesi infatti potrebbe essere quella di un malore accusato dall'uomo

Resta da stabilire l'orario esatto della morte e anche la causa. In Procura è stato aperto un fascicolo e l'autopsia chiarirà tutto. Ma da un primo esame sul corpo del 50enne trovato morto in una cunetta di contrada Picarelli ad Avellino nei pressi di un centro commerciale è da escludere l'omicidio. Il cadavere è stato ritrovato dagli agenti di Polizia durante il servizio di pattugliamento notturno che, insospettiti dalla presenza del veicolo, hanno deciso di ispezionare l'area e scoperto così il cadavere sul lato della strada. 

Stando alle prime informazioni raccolte l'uomo aveva il volto tumefatto, molto probabilmente conseguenza della caduta. Una prima ipotesi infatti potrebbe essere quella di un malore accusato dall'uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento