menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole evacuate per paura del terremoto, ma sono le scosse del cantiere accanto

Avvertite vibrazioni tra Baiano e Sperone è immediatamente scattato il piano di fuga

E’ esplosa la paura del terremoto tra Baiano e Sperone ma le tranquillizzazioni sono giunte proprio dall’istituto di geofisica e dalla protezione civile. La ricostruzione dei fatti afferma che gli insegnati della scuola media di Sperone hanno avvertito due scosse a distanza ravvicinata e hanno immediatamente dato l’allarme anche agli altri plessi.

Le vibrazioni sono giunte dal cantiere nelle vicinanze 

In realtà, a far scattare il piano di emergenza nelle scuole di Baiano, con l'immediata evacuazione degli studenti, sarebbero state le vibrazioni provenienti da un cantiere nelle vicinanze. Da qui l’allarme lanciato dai responsabili della sicurezza e l’evacuazione all’esterno degli alunni, così come prevedono le direttive in auge. La notizia si è diffusa immediatamente provocando l’evacuazione anche in altri istituti del Mandamento. Il preside Serpico e il sindaco Montanaro rassicurano che le vibrazioni provenienti dal vicino cantiere non hanno cagionato nessun tipo di danno agli edifici scolastici. L'allarme è prontamente rientrato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, nuovo decesso al Frangipane: muore 64enne

  • Cronaca

    Shock a Quadrelle, suicida il 25enne Saverio Fiore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento