Cronaca

Tentata estorsione a Capuano, Rosario Lamberti condannato a 4 anni di reclusione

L'ex giornalista era accusato di tentata estorsione e diffamazione a mezzo stampa

Sentenza di primo grado del tribunale di Avellino per Rosario Lamberti. L'ex giornalista, è stato condannato a quattro anni di reclusione e cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Lamberti, difeso dagli avvocati Giuseppe Di Gaeta e Lorenzo Scafuri,  fu denunciato dall’ex tecnico dell’Avellino, Ezio Capuano e accusato di tentata estorsione e diffamazione a mezzo stampa. 

Seconda condanna per Lamberti 

Lamberti aveva richiesto cinquemila euro all'ex allenatore dell'Avellino per una campagna stampa a favore. Al rifiuto di Capuano, Lamberti ha pesantemente diffamato Capuano all’interno delle sue trasmissioni. Dopo che qualche mese fa è stato condannato a due anni di reclusione per il reato di stalking, questa - per Lamberti - è la seconda condanna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata estorsione a Capuano, Rosario Lamberti condannato a 4 anni di reclusione
AvellinoToday è in caricamento