Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Ragazzo cinese aggredito: la Procura apre un'inchiesta

Sarebbe anche stata individuata la presunta vittima

La Procura di Avellino apre un'inchiesta per verificare la presunta aggressione subita da uno studente di nazionalità cinese. Il ragazzino sarebbe stato aggredito proprio per le sue origini, così come denunciato da una sua compagna. La stessa ragazza sarà ora ascoltata dai Carabinieri che avrebbero anche individuato la presunta vittima. Si tratta di uno studente 24enne di canto, in Italia da pochi mesi. Il fatto sarebbe successo lo scorso 30 gennaio nei pressi di piazza Libertà dove un gruppo di 10 ragazzi hanno prima insultato la vittima, poi colpita con un pugno. Inizialmente il giovane non ha presentato denuncia, cosa che è stata fatta dal presidente del Cimarosa e consigliere comunale Luca Cipriano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo cinese aggredito: la Procura apre un'inchiesta

AvellinoToday è in caricamento