Strada Bonatti, riaperto il primo tratto

Il cantiere ha avuto inizio quattro anni fa e questo di stamane è un primo passo dell'Amministrazione verso il completamento di un'arteria stradale fondamentale per l'accesso in città

La lunga e tortuosa vicenda dei lavori di messa in sicurezza della Bonatti, grazie anche alla caparbietà del Sindaco Paolo Foti e dell’Assessore ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi, finalmente comincia a dare i primi risultati.

La SIREM, ditta assegnataria dei lavori, che sta impiegando quotidianamente una grossa forza lavoro al fine di accelerare l’intervento, questa mattina ha consegnato all’Amministrazione la prima corsia a salire tra la rotatoria di Contrada Amoretta e lo svincolo dei Cappuccini che è già percorribile.

Il cantiere ha avuto inizio quattro anni fa e questo di stamane è un primo passo dell’Amministrazione verso il completamento di un’arteria stradale fondamentale per l’accesso in città.

Non a caso, infatti, l’Amministrazione ha puntato fortemente su questo progetto di messa in sicurezza della Bonatti convinta della necessità, per la città di Avellino, di un nuovo sbocco di notevole importanza anche per decongestionare il traffico cittadino, oltre ad un accesso diretto alla Città Ospedaliera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’intervento di sistemazione ed adeguamento della Bonatti – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Costantino Preziosi – è ormai a buon punto tant’è che entro fine anno l’intera arteria sarà fruibile e sarà anche aperto il nuovo accesso/uscita al Pronto Soccorso dell’Ospedale Moscati per la parte di competenza comunale. L’accelerazione della spesa ci ha messo nelle condizioni di avere un finanziamento certo rispetto al passato e questo anche grazie e soprattutto all’incisivo intervento del Sindaco Foti che sin da subito  ha valutato di fondamentale importanza quest’opera che è l’ingresso che dalla zona industriale arriva alla Città Ospedaliera per poi giungere dallo Stadio Partenio-Lombardi fino in centro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento