menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stir di Pianodardine, è il giorno del summit

Potrebbe essere ampliato o avere, nel caso, solo un semplice adeguamento funzionale

Nella giornata di oggi, alle ore 10,30, le istituzioni e le associazioni ambientiste s'incontreranno per discutere dello Stir di Pianodardine e del suo ampliamento.   

Il convegno avverrà presso il centro direzionale di Collina Liguorini. Saranno presenti gli amministratori dei Comuni di Avellino, Atripalda, Grottolella, Manocalzati, e Montefredane, insieme ad Asl, Arpac, Asi, insieme ai comitati per la difesa della Valle del Sabato.  

Sul tavolo della discussione, neanche a dirlo, c'è la valutazione dell'Autorizzazione integrata ambientale, circa la «Proposta di modifica sostanziale a seguito di ampliamento o ristrutturazione dell'installazione, dello Stir». Il tema in auge è strettamente legato alla problematica dell'inquinamento della Valle del Sabato e, proprio per questo, rappresenta senza ombra di dubbio uno dei casi più spinosi.   

Lo Stir potrebbe essere ampliato o avere, nel caso, solo un semplice adeguamento funzionale (così come vorrebbe IrpiniAmebiente). Le parti chiamate in causa, però, almeno fino a questo momento, sono parse molto distanti.   

I Comuni, da Avellino ad Atripalda, fino ad arrivare a Montefredane, si sono opposti con forza a qualsiasi ipotesi di ampliamento. Adesso, però, la sensazione è che le posizioni degli amministratori possano essere molto più morbide. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento