menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga: la polizia arresta pusher 43enne di Rotondi

L'uomo gestiva da diverso tempo una fiorente attività di spaccio di cocaina. Adesso è agli arresti domiciliari

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Avellino hanno arrestato un 43enne di Rotondi, responsabile  di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, pregiudicato per reati specifici, aveva posto in essere, da diverso tempo, una fiorente attività di spaccio vendendo cocaina. Le indagini condotte dai poliziotti hanno consentito di acquisire, attraverso appostamenti ed intercettazioni telefoniche, le prove dell’attività di spaccio che l’uomo era solito esercitare in agro del Comune di Cervinara e dintorni.

I clienti, numerosi ed abituali, concordavano, con l’uso di un linguaggio criptato, luoghi e orari dove incontrarsi.  Il prezzo di vendita della cocaina era di 50 euro per dose e gli avventori per stabilire le singole dosi, erano soliti fare riferimento al caffè, cercando di eludere ogni forma di sospetto. Il pusher, fermato nei pressi della propria abitazione è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento