rotate-mobile
Cronaca

Spaccio di cocaina ad Avellino, emessa la sentenza

L'indagine della Mobile riportò d'attualità la diffusione del consumo di cocaina ad Avellino

Nel 2017, la sezione antidroga della Squadra Mobile cominciò a seguire gli spostamenti di quello che ritenevano un pusher «di spessore». Nel corso di una perquisizione, trovarono la sostanza stupefacente. L'indagine della Mobile, all'epoca guidata dal dirigente Michele Salemme, riportò d'attualità la diffusione del consumo di cocaina ad Avellino. 

Assolti perchè il fatto non sussiste 

Nella giornata di ieri, il Giudice, dott.ssa Michela Eligiato, nel procedimento penale a carico di Di Luccio Luca, De Stefano Maria Paola, Annese Giovanni, Natale Marco, Landi Salvatore, Valentino Luca e Festa Ciro,ha assolto gli imputati dai reati loro rispettivamente ascritti perché il fatto non sussiste. Accolta, dunque, la linea difensiva imbastita dagli avvocati di fiducia degli imputati: Michele Scibelli, Alessandro Del Grosso, Gerardo Santamaria, Rolando Iorio e Fabio Tulimiero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina ad Avellino, emessa la sentenza

AvellinoToday è in caricamento