Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca San Martino Valle Caudina

Smaltiscono ecoballe di rifiuti secchi contenenti materiale di risulta, denunciati dai Carabinieri

Una 34enne e un 38enne sono stati deferiti in stato di libertà dalla Procura della Repubblica di Avellino

“Smaltimento illecito di rifiuti”: è il reato di cui dovranno rispondere una 34enne e un 38enne della provincia di Foggia, denunciati dai Carabinieri della Stazione di San Martino Valle Caudina.
In orario serale i due, venivano trovati all’interno del complesso industriale in disuso di quel centro, mentre erano intenti a scaricare da un autoarticolato delle ecoballe di rifiuti secchi contenenti materiale di risulta.
All’esito degli accertamenti svolti, l’autoarticolato veniva sottoposto a sequestro e la coppia deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smaltiscono ecoballe di rifiuti secchi contenenti materiale di risulta, denunciati dai Carabinieri
AvellinoToday è in caricamento