Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

Il drammatico episodio è avvenuto in località Acquafidia

La comunità di Mercogliano è sotto shock, in queste ore, per il rinvenimento del cadavere di un ragazzo 29enne, originario di Monte di Procida, di cui non sono ancora state fornite le generalità.

Il cadavere ritrovato in località Acquafidia

A rendere ancora più scioccante la tragedia è stato il ritrovamento del corpo del giovane, impiccato a un albero in località Acquafidia. La salma, qualche minuto fa, è stata trasportata presso l'obitorio dell'Ospedale "Moscati" di Avellino e sarà sottoposta ad autopsia nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si avevano più notizie dalla serata di ieri

Del ragazzo di 29 anni, andato incontro a questo tragico destino, non si avevano più notizie dalla serata di ieri. Sono stati i familiari, attraverso una segnalazione alle forze dell'ordine, a denunciarne la scomparsa, fino alla drammatica scoperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento