menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestro Liceo Mancini, Foti: "Dispiace, è un edificio storico"

"Il problema sicurezza scuole è nazionale e non solo di Avellino e dell’Irpinia"

Il sequestro del Liceo Mancini, avvenuto nel pomeriggio di ieri, è stato un fulmine a ciel sereno non soltanto per gli oltre mille studenti, ma per tutto il capoluogo irpino. Il provvedimento di ieri, avvenuto su disposizione del Gip del Tribunale di Avellino, è nato a seguito all’indagine avviata dalla Procura di Avellino in merito alla sicurezza degli edifici scolastici.

Non potevano mancare le dichiarazioni del Sindaco di Avellino, Paolo Foti. Ecco quanto affermato a mezzo stampa dal primo cittadino irpino:

“Siamo tremendamente dispiaciuti, perché il Mancini è un edificio storico, che ricordo già ai miei tempi, e che accoglie oltre mille alunni. RImango a completa disposizione del Presidente della Provincia.  Tra Enti bisogna collaborare e non si può vivere sempre nell’egoismo. Il problema sicurezza scuole è nazionale e non solo di Avellino e dell’Irpinia. Rimaniamo in attesa di avere sviluppi sulla faccenda”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento